13 agosto 2012

Review: Nivea Visage Maschera Purificante Attiva


Meno ciance, più fatti? Catapultati direttamente alla fine del post!


Chacun cherche son chat - make up & dintorni. Ops, mi sa che qua si parla molto più dei "dintorni", tra creme, detergenti e maschere. E' che mi vengono più facili, data la mia intrinseca antipatia nei confronti delle fotografie e degli swatches…E poi non sono ancora così brava da annotarmi la tenuta di un rossetto, o da fare accurati confronti sulla durata degli ombretti con e senza primer. Prometto però che cercherò di digievolvermi e rimediare a queste mancanze! :D


Può una mascherina da meno di due euro meritarsi un'intera review tutta per sé? E badate bene, mica una Mini, proprio una review vera con tanto di lunghi e noiosi paragrafi, storie inutili riguardanti la mia persona e riassuntone finale d'ordinanza.
Se la riposta è positiva, i casi sono due: o è un prodotto eccellente che vale la pena segnalare, oppure è un pacco di dimensioni galattiche. Ebbene, il qui presente soggetto rientra nel…
No aspettate, se ve lo spiffero subito poi mi abbandonate in massa la review, e per avere dei commenti mi tocca creare degli account farlocchi e scrivermi da sola. Quindi non saltiamo subito alle conclusioni e procediamo con ordine. L'etichetta mi impone innanzitutto di fare una piccola introduzione con la carta di identità del nostro ospite.



Vabbè, dal titolo avete già capito che è una maschera dedicata a noi pelli non propriamente perfette, ma con svariate, adorabili schfiezz impurità disseminata qua e là. Ciò che non potete dedurre dal nome, a meno che non possediate poteri di preveggenza - nel qual caso vi invito a mandarmi una mail XD - è che si tratta di uno di quei trattamenti di bellezza che vengono venduti in coppie di bustine """""monodose""""". No, non m'è partita la tastiera, le quintuple virgolette sono volute. Come credo anche altri prodotti del genere, la verità è che a meno che non abbiate l'abitudine di posare strati così spessi da fare invidia alle coltri nevose dell'Himalaya, con una di quelle bustine potreste coprire da cima a fondo voi, il vostro fidanzato e il gatto. Altro che una applicazione, con una busta se ne fanno almeno due, e se siete particolarmente parsimoniose, con i due sacchettini che vi tocca prendere insieme riuscite a farne pure 5. Mica male! Io di solito opero così: al momento di aprire la bustina, cerco di strapparla piaaaaaano pianiiiiiissimo, in modo da non creare il solito squarcio di cinque metri, ma una fessurina il più possibile piccola da cui distillo gocce di prodotto come fosse l'Elisir dell'eterna giovinezza. Poi, mentre aspetto la posa, ne approfitto per avvolgere la bustina nella pellicola trasparente per alimenti (precedentemente rubata dalla cucina: non voglio mica andarmene in giro stile mostro della palude, con la vicina che spia dalla finestra!). So che sembra una cosa scema e che forse sarebbe meglio travasarla nelle jar come fanno molte, ma fidatevi se vi dico che  - almeno con questa maschera! - il metodo funziona anche per un paio di settimane (di più non ho provato!). Certo il prodotto proprio vicino all'apertura sarà secco, ma garantisce zia Blanche che quello all'interno manterrà la sua consistenza originaria (per eventuali reclami, sapete dove trovarmi :D). 
Vi risparmio le foto stavolta.
Questa è presa da Nivea.it
Dopo questa "breve" parentesi, torniamo al tema principale, cioè le caratteristiche del soggetto. Infatti nonostante siano già passati diversi paragrafi, non vi ho ancora detto la cosa più bella: si tiene in posa solo 3 minuti! Per me è una cosa fantastica: addio fratelli rabbiosi che minacciano di sfondare la porta del bagno occupato a oltranza, bye bye eterni quarti d'ora a sfogliare riviste mummificate sulla vasca da una vita, e au revoir pisolini sulla tazza del water. Questa la metti su, il tempo di guardarti intorno e puff! Hai già finito. Magari a molte ragazze fa piacere prendersi il loro quarto d'ora di celebrità rilassandosi e dedicandosi un momento beauty, ma non ditemi che in vacanza, in una casa con 8 persone e 2 bagni, non vi farebbe piacere risolvere tutto in un tempo rapido e poco sospetto. Complice la piccola confezione, potete combattere il nemico brufolo anche lontano da casa  senza dover fornire a nessuno spiegazioni per il vostro barricamento in bagno (se non per le salsicce fritte del giorno prima, ma questo esula dagli obiettivi del post). 
Io in ogni caso amo utilizzarla anche quando sono a casuccia, ed è stata la mia fedele compagna degli ultimi mesi prima dell'arrivo della maschera più famosa del West. Altro aspetto particolarmente piacevole è che naturalmente in quei 3 minuti mica ha il tempo di seccarsi, e anzi, nemmeno deve: resta cremosa e così quando la sciacquate non dovete stare una vita a raschiare con la grattugia e combattere con i residui più affezionati a colpi di acqua calda e asciugamano. Un paradiso.
Ah sì, immagino che vogliate sapere dell'effettiva azione contro il nemico Brufolo. Tanto per cambiare, purtroppo continuo a non aver visto miracoli, però secondo me qualcosa fa: quando la tolgo mi dà la sensazione di una pelle bella asciutta (non secca eh), pulita e però pure morbida, e credo che dia una manina ad asciugare i nemici B, più quelli esuberanti che non quelli sottopelle.
Insomma, tante ne ho dette alla Nivea nel post sulla crema, però questa maschera mi piace davvero e - udite udite! - mi sento proprio di consigliarvela. Roba mai vista fino ad ora, però lo faccio abbastanza a cuor leggero perché secondo me merita e poi, proprio perché tanto si vende a piccole dosi, provarla non costa nulla. O meglio, costa un euro e 60 e dai, come sforzo si può anche fare. In realtà mi dispiace quasi che non ci sia in un formato tubettoso, nei mesi in cui ne usavo a palate l'avrei particolarmente apprezzato!
Last but not least: confesso che fosse per me non mi sarei nemmeno preoccupata di guardare l'INCI, liquidandolo come orripilante. Invece, dopo aver letto questo post in cui Misato accennava a un'altra maschera della stessa famiglia, mi è venuto il dubbio e sono andata a controllare. Ho aperto il biodizionario e...
No, bugia, ho semplicemente cercato su Google e ci avevano già pensato quelli di saicosatispalmi ad analizzarlo (io mi sono limitata a controllare che nel frattempo non fosse cambiato): sorpresa, non è poi tanto malvagio. Certo il rosso è sempre un pugno in un occhio, ma tutto quel bel verde soprattutto all'inizio mi ha piacevolmente colpita.

-------------------------------------------

Sudato e accalorato? Rinfrescati con questo dissetante riassuntone!

Identikit:
Maschera purificante attiva di Nivea Visage, per pelli miste (info)
2 bustine da 7,5 ml l'una
€ 1.60
Consistenza cremosa e dal profumo non molesto
Pro:
Tempo di posa cortissimo
Facile da risciacquare
Non si secca e non tira la pelle
Lascia una sensazione piacevole
Bustine comode da portarsi dietro...
Contro:
...Ma scomode per un utilizzo costante



26 commenti:

  1. io questa credo di averla provata in una vecchia confezione ma non ne sono sicura... ora come ora direi che il tempo di posa è una delle cose che mi lascia perplessa, nel senso che meno tempo una cosa sta sulla pelle meno tempo ha di agire e quindi di apportare effettivamente un qualche effetto.

    a parte questo, mi hai fatto morire con la faccenda della quantità perché è quel che ho sempre riscontrato in tutte le maschere della linea... monodose anche no!
    Io con la metà del prodotto riesco serenamente a fare tre applicazioni, e non è che sia parsimoniosa in materia...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. In effetti, non ho ancora capito se quelli che si inventano ste bustine siano davvero convinti che serva tutta quella roba, o se usano una sorta di psicologia inversa per far sentire appagato il consumatore, che si crede furbo XD

      Non avevo pensato al fatto che effettivamente la breve durata può portare pochi benefici...Giusta obiezione!

      Elimina
  2. Voglio provarla! Io vado a periodi, a volte voglio maschere dai tempi di posa biblici, altre dopo dieci secondi scalpito!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche io sono un po' come te! Effettivamente ci sono giornate in cui non ho voglia di fare niente e quindi perdo volentieri tempo a farmi maschere e compagnia bella :D
      Forse la cosa migliore è avere a disposizione entrambe le possibilità, così usi quella che vuoi a seconda di come ti gira XD

      Elimina
  3. Blanche, ma hai notato che ho copiato il tuo metodo dei cotton fiocc qui : http://curlsandfrecklescs.blogspot.it/2012/07/palette-frontcover-rainbow-of-colours.html#more ? XDD ovviamente ti ho citato!

    comunque, scusi per l'off topic u.u però ci son capitata oggi e mi ero scordata di fartelo vedere XD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Nuoooo come è possibile che io mi sia persa questo post?? E dire che sono attentissima >_<
      Ahaha, grazie cara :*

      Elimina
    2. uh ma figurati, è geniale il cotton fioc! u.u

      Elimina
  4. Io sono fedele alla mascherita piperita, su di me fa miracoli XD Questa però è da provare visto anche il prezzo! :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Per queste pelli è passata anche la piperita :D E anche lei non mi dispiaceva, anzi! Però con quella addosso sono davvero mostruosa X°D

      Elimina
  5. Io amo le maschere da tenere mezzora et similia :D con questa non mi divertirei! Però potrei provarla, si si, sono grande estimatrice (ormai porto avanti quest'industria da sola) delle maschere monodose! Oltretutto sono del clan delle parsimoniose, riesco a farci almeno 4 o 5 applicazioni!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Evviva la parsimonia <3
      Ahah, comunque sapevo che ci sarebbe stata qualcuna che avrebbe rivendicato il piacere delle maschere a posa infinita XD

      Elimina
  6. Post piacevolissimo da leggere sai? A parte questo, mi sembra di averla provata questa maschera e udisci udisci (ahahah) mi sono trovata bene anche io. Concordo con tuttoooo ciò che hai scritto ^.^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti ringrazio per il complimento! :) E non può che farmi piacere che anche tu approvi questa maschera (così ho una certezza in più di non consigliare male XD)

      Elimina
  7. ottimo blanche! mi calza a pennello questo prodottino, farò tesoro della tua review!
    :)
    emme

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' un piazere <3 Fammi sapere se la provi^^

      Elimina
  8. Ok, partiamo col dire che adoro leggerti, e fidati queste son parole riservate davvero a pochi. Secondo poi, anche io ho scoperto che se le conservi (io le pianto in jar però) altro che due applicazioni! Certo, ho passato anni a buttare quintali di prodotto, ma questi son dettegli...
    La maschera l'ho provata anche io e concordo con te, non fa miracoli, ma costa poco si fa in un attimo e non ti rende la maschera di ferro per cui, promossa anche per me!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti ringrazio, è una delle cose più belle che mi siano state dette ^^
      Ahaha, anche io comunque ci ho messo un po' ad arrivare al fatto che potevo anche provare a conservarle XD

      Elimina
  9. io per conservarle uso lo scotch XD cioè, piego la bustina e ""scotcho"" per bene l'apertura, mi durano tranquillamente 15 gg e non trovo neanche la parte più vicina all'apertura secca ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Confermo, anch'io uso lo scotch. È perfetto anche per sigillare i campioncini, che a causa del poco prodotto si seccano in pochissimo tempo. Se fa molto caldo, poi, conservo tutto in frigo.

      Elimina
    2. No vabbè, io pensavo di essere furba, ma voi siete avanti anni luce!!! :D
      Proverò sicuramente *_*

      Elimina
  10. Che bel review complimenti a te e al tuo blog
    Io sono tua nuova follower e tu???
    T aspett da me
    http://elegance-gilda.blogspot.it/2012/08/black-and-white.html

    RispondiElimina
  11. Interessante, me la segno! Io sono più per le maschere da tenere in posa un'eternità, ma ammetto di non avere sempre il tempo (o meglio: mi ricordo che è il giorno dedicato alla maschera all'una di notte).

    Concordo col discorso delle monodosi-non-monodosi: ho riacquistato la mia adorata maschera Mudd e, sulla confezione da 100 ml, c'è scritto "sufficiente per 10 applicazioni". Dieci?!?! Il vecchio formato da 80 ml mi è durato sette mesi, e lo utilizzava anche mia sorella.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahaha, anche io cerco sempre di dedicare un pomeriggio alle maschere e co. e poi me ne dimentico! E' bello sapere di on essere soli :D

      Elimina
  12. Wow, vedo sempre queste mascherine della Nivea al supermercato ma non le avevo mai degnate di uno sguardo...quasi quasi la prossima volta me ne prendo una ^.^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì sì, dalle una possibilità :D :D

      Elimina
  13. Comunque mi sa che è un problema comune spacciare bustine con grosse quantità di prodotto per "monodose", anche quelle di bottega Verde sono così (almeno, lo erano anni fa, quando le usavo!). Io generalmente odio farmi la maschera, quindi è un passaggio che spesso e volentieri salto...

    RispondiElimina

Un commento al giorno leva il medico di torno :D