16 giugno 2013

Il sapore della vittoria

Prima di dire qualsiasi altra cosa: epic fail e figuraccia in mondovisione di Blanche che voleva far durare il giveaway fino a domenica compresa, e invece ha fatto casino e se l'è visto chiudere a mezzanotte di sabato.  Chiedo scusa a tutti quelli che l'avevano intesa allo stesso modo, e che pensavano di avere ancora 24 preziosissime ore per inserire la loro partecipazione all'ultimo, tanto perché sono amanti del rischio. In cuor mio, la speranza è che nelle vostre vene scorra più furbizia di quella che circola dalle mie parti, e che quindi siano in pochi quelli ad aver frainteso. Rinnovo comunque le mie scuse, questo pomeriggio al mare provvederò a scavare una buca nella sabbia e a sotterrarmici dentro. 
Ah no, fermi tutti, qui non c'è la sabbia, c'è il cemento. 
Doppio fail. 


Dopo questa doverosa introduzione, passiamo subito al sodo. Tutto quello che volete sapere è il nome del vincitore, e quindi inutile perdere tempo, ve lo dico subito.
A seguire, chiacchiere e ringraziamenti di scarsa utilità sociale che se leggete mi fa piacere, ma se dopo aver visto che siete (o non siete) voi il fortunato correte a chiudere la finestra, prometto che non mi offendo. Mi si spezza un po' il mio fragile cuoricino magari, ma non porterò rancore a nessuno, giurin giurello.
Il nome del giorno (seh, come no) è
Adara

Complimenti ragazza mia :) Ho controllato la tua fedina penale e direi che sei in regola con le richieste del giveaway, provvederò a mandarti una mail prima possibile in modo da definire tutti i dettagli.