09 dicembre 2013

Il riassunto della settimana (Contiene un tutorial imperdibile)

Cose a caso




Sono una persona deplorevole, perché anche oggi vi propino un post inutile che non porta nulla di nuovo sulle vostre tavole. Chiedo venia, ma in effetti mi sono resa conto del perché a tutti quanti piaccia fare giveaway con Rafflecopter: numerare i commenti porta via tempo a palate. (Chi ha scoperto l'acqua calda? Io io io!).  Quindi, vi rifilo un riassunto di quello che è successo in questa prima settimana del Calendario dell'Avvento più sconclusionato sulla piazza, e dedicato in particolare a tutti i bambini che non ne hanno uno tutto loro da aprire ogni mattina. Sono cose che ti segnano. 
In questo modo, se vi siete persi qualche post - male, molto male! - potete subito rimediare, e andare a buttare venti minuti della vostra esistenza direttamente nella spazzatura (sezione umido); se li avete letta ma non avete commentato - comprensibile, vista l'inutilità e l'idiozia imperanti - è la vostra occasione di insultarmi regalare gaudio e tripudio a questa disgraziata; se avete letto e commentato - vi dedico tanti cuoricini e un cioccolatino platonico - potete andare a leggere l'indegna risposta che vi ho rifilato. Su, che aspettate?



Si parte col botto (?) con una vera e propria review su un trattamento naturale ideale per donne pigre, a patto che non abbiano i nasini troppo delicati. Se vi piacciono i cappelli di paglia ma non i capelli come paglia, correte a leggere.
Una guida per gli acquisti di dubbia utilità, aggiornata ai tempi di Windows '95, su alcuni prodotti della e.l.f. Però il titolo è carino...Vero? ç_ç
Lassù squillano le trombe e gli angeli si ubriacano di grappa, per festeggiare anche lo sbarco di CCSC nel mondo dei Dramatag; qui, vi parlo dei miei (discutibili) modi per ottenere uno sguardo da cerbiatta, senza incollarvi palpebre, gli occhi e le orecchie con la colla per ciglia finte. 
Il seguito delle opinioni sconslcuionate su alcuni prodotti risalenti a un periodo buio che molte di noi hanno attraversato.
Il post che ha fatto venire un sacco di dubbi a chi era convinto di non avere i baffetti; siccome ci sono passata e non è stato bello, ecco qui un bellissimo tutorial su come sapere se avete i baffetti.
1 - Prendete una persona con cui avete un rapporto abbastanza intimo e sincero. I fidanzati/e non vanno bene, perché ai loro occhi siete bellissime anche quando non toccate il rasoio dai tempi della Guerra dei Cento Anni; o, se non è così, difficilmente avranno il coraggio di confessarvi la cruda verità (se lo fanno, piantateli all'istante). Anche le mamme non sono adatte per ragioni analoghe, salvo rari casi. I fratelli spesso sono spietati e per questo rappresentano l'ideale, ma anche una sorella dell'età giusta dovrebbe andare bene. In alternativa, se siete figli unici, se avete solo consanguinei buoni come il pane (beati voi) o per altre ragioni varie ed eventuali, arraffate un amico/a e fategli giurare sulla sua collezione di fazzoletti usati che sarà onesto e sincero: promettete di non prendervela, e proponete di restituire il favore, se gradito.
2 - Preparatevi a ricevere il colpo e fate confessare la cruda verità.
3 - Avete promesso di non prendervela: non fatelo. Anche se tutto quello che state pensando in quel momento sono insulti a manetta e matiseivistotu?!.
4 - In ogni caso, per qualsiasi motivo, non (e dico non) ricambiate il favore. Voi avete posto la domanda di vostra spontanea volontà ed eravate pronte psicologicamente. L'altra persona no: avete appena insinuato il dubbio nella sua mente, ma non ha ancora elaborato la cosa, e una sincera verità spiattellata in faccia potrebbe porre fine a qualsiasi vostro rapporto. Il fatto di proporvi di ricambiare (vedi punto 1) è un mero espediente per ottenere una risposta sincera.
F-fatto?
Se vi siete scoperte baffone, andate subito a leggere la review. Se invece siete state graziate, lasciate che vi detesti con tutto il mio essere. Ma andate lo stesso a leggere la review. (No scherzo, vi voglio bene lo stesso, più o meno. Ma andate a leggere la review.).
Tutti ne parlano, pochi li hanno visti davvero, ma qui a Voyager vi mostriamo alcuni veri esemplari di smalti che coprono con solo una passata. Restate sintonizzati.
Giorno7: 48 hrs Giveaway
E' arrivata Babba Blanche, povera in canna. Il tempo, però,  è scaduto. In bocca al lupo a tutte!
Giorno 8: Immacolata Pausa
Un post che non dice nulla. Ma non potete negare che abbia comunque mantenuto la promessa di "un post al giorno"  (gniiiiiiik, rumore di unghie sullo specchio...)
Domani: ve lo dico subito, domani mi limiterò a postare il nome della vincitrice. Si riprende seriamente (serietà? dove?) da Mercoledì! Vi auguro un inizio settimana non troppo traumatico, e che il vostro lunedì scivoli via in fretta. 



16 commenti:

  1. Buon lunedì anche a te! Devo recuperare un paio di post, ora che ci penso!

    RispondiElimina
  2. I post riepilogo di inizio settimana ci stanno tutti, altro che inutile XD

    RispondiElimina
  3. dai... sono già le 13... sta scivolando abbastanza in fretta...
    e per il postare una volta al giorno, pensa io che lo faccio da gennario, sono a quota 342 post :°D

    RispondiElimina
  4. Potrei leggere i tuoi post anche se parlassi di aria fritta, sul serio *_* Adoro il modo in cui scrivi!
    Buon inizio settimana anche a te chéri :*

    RispondiElimina
  5. Lol, sospettavo che la scusa del giveaway fosse solo un espediente per occupare due giorni con due post poco impegnativi xD ammettilo!
    Comunque io ho mamma e due cugine di 11 anni (età media) che fanno egregiamente (e sospetto con soddisfazione) lo sporco lavoro di segnalarmi il baffo mercuriano u.u

    RispondiElimina
  6. io i post li ho letti tutti, non sempre sono riuscita a commentare perché spesso li leggo al lavoro, comincio il commento poi però arriva un cliente e ciao! chi si ricorda più che volevo dire? XD vabbè alzheimer a parte, per questa settimana appena passata ti faccio i miei complimenti e ti mando un doppio thumb up con annessa strizzatina d'occhio ;)

    RispondiElimina
  7. ahahahahahahahahahah si dia il via all' OPERAZIONE BAFFO dunque! :P

    RispondiElimina
  8. Mi chiedo...ma come ho fatto a non accorgermi del tuo blog fino ad oggi? Sei uno spasso!

    RispondiElimina
  9. Io i miei baffazzi li ho scoperti da sola T.T ancora peggio! Infatti la prima ceretta (risalente a una settimana fa) me l'ha dovuta fare mamma perché i volevo solo piaGNere. Comunque sappi che ti amo da morire, ma sono una delle silenti lettrici che vorrebbero commentare ma non possono. E che si accorgono dei giveaway in perfettoritardo -.-

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E quando commento, lo faccio dal cellulare, per cui sembra che a scrivere sia stato un elefante. Cieco. In una cristalleria.

      Elimina
  10. ..più che altro: non è che poi dopo il calendario dell'avvento sparirai di nuovo? EH? EHH?? Non t'azzardare, sai! U_U

    RispondiElimina
  11. accetto volentieri il cioccolatino platonico!!!! e anche il tutorial... appena mi trovo davanti qualcuno di cui conosco la sincerità, non esiterò a chiederglielo!!!

    buon inizio settimana anche a te!!! :)

    RispondiElimina
  12. Haha stupendo il tutorial per scoprire se sei una donna baffuta xD

    RispondiElimina
  13. Io non ho mai avuto un calendario dell'avvento da piccola. Sarà per questo che sono cresciuta così? :-P

    RispondiElimina
  14. Sei mitica! scrivi troppo bene...

    RispondiElimina

Un commento al giorno leva il medico di torno :D